Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA NOVITÀ

Pratiche per i cittadini: in Valcamonica ora c’è lo sportello online

Giuliana Mossoni

Valcamonica
5 lug 2022, 15:57
Basta carta: anche i privati possono rivolgersi allo Sportello telematico - Foto © www.giornaledibrescia.it

Basta carta: anche i privati possono rivolgersi allo Sportello telematico - Foto © www.giornaledibrescia.it

Chiedere l’acceso agli atti o il rilascio della tessera elettorale, il rinnovo della carta d’identità o un contributo, iscrivere alla mensa, al nido o al trasporto scolastico un figlio, ma anche solo presentare una segnalazione generica. Sono tutte pratiche che i camuni possono ora effettuare online, senza spostarsi da casa e senza fare code.

Sarà presentata domani, mercoledì, l’evoluzione dello Sportello telematico unificato della Valle Camonica (www.sportellotelematico.cmvallecamonica.bs.it), dove sono inseriti i procedimenti che i cittadini possono intraprendere verso un Comune camuno. L’obiettivo è aumentare l’efficienza della gestione delle pratiche da parte dell’ente e consentire a persone, professionisti e imprese di presentare le istanze in modalità digitale, assolvendo così gli adempimenti normativi. Lo sportello telematico è attivo in Valle dal 2012 per la gestione delle pratiche Suap (Sportello unico per le attività produttive) e Sue (Sportello unico per l’edilizia) in tutti i 40 Comuni: in un decennio sono state una media di 3.500 l’anno.

I Comuni interessati

Ora il servizio sarà esteso anche ai documenti utili alla cittadinanza, in un primo momento dei Comuni di Berzo Demo e Inferiore, Bienno, Borno, Braone, Cedegolo, Cevo, Cimbergo, Corteno, Darfo, Edolo, Esine, Gianico, Malegno, Paspardo, Piancogno, Saviore, Sellero, Sonico, Vione e delle Unioni Alta Valle, Antichi Borghi e Valsaviore.

«La Comunità montana proseguirà nelle attività di supporto ai Comuni attraverso la tecnologia - dichiara l’assessore all’Innovazione e gestioni associate Ilario Sabbadini -. La forma associata dei servizi permette un cospicuo contenimento dei costi grazie alla centralizzazione in un unico contratto di acquisto e gestione». La presentazione di domani sarà alle 15 online, aperta a tutti previa registrazione al link https:bit.ly/3QBFXGv.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli