Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'EMERGENZA

Malegno, dopo la frana disagi per 150 famiglie di Lozio


Valcamonica
7 nov 2019, 10:56
La frana abbattutasi sulla Provinciale 92 fra Lozio e Malegno -  © www.giornaledibrescia.it

La frana abbattutasi sulla Provinciale 92 fra Lozio e Malegno - © www.giornaledibrescia.it

La frana di ieri sera sta facendo vivere ore davvero complicate alle 150 famiglie che risiedono nelle quattro frazioni di Lozio. Gli abitanti, infatti, devono fare i conti con la chiusura della Provinciale 92, la strada che collega il paese con la vicina Malegno.

La carreggiata, infatti, resta inagibile dopo che nella serata di ieri si sono staccati dalla montagna circa 100 metri cubi di materiale detritico, fra massi e terra.

Unica via percorribile - ma non certo in buone condizioni - resta la strada che passando per Creelone conduce fino ad Ossimo. Non avranno però alternative per muoversi i residenti di Lozio, almeno per la giornata di oggi.

Fin dalla serata, sul luogo della frana sono intervenuti i sindaci dei due comuni di Lozio e Malegno, assieme al personale della Provincia e ai Vigili del Fuoco giunti da Darfo. In giornata dovrebbero chiarirsi le prospettive per il ripristino della Provinciale 92.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli