Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LO SCONTRO

Incidente tra Demo e Berzo, feriti padre e figlio in moto

Giuliana Mossoni

Valcamonica
8 ago 2022, 22:16
I mezzi coinvolti nell'incidente in Valcamonica - Foto © www.giornaledibrescia.it

I mezzi coinvolti nell'incidente in Valcamonica - Foto © www.giornaledibrescia.it

Ci sarebbe una banale distrazione alla base dell’incidente, avvenuto ieri pochissimi minuti dopo le 19.30, sulla strada provinciale 84 che da Demo conduce a Berzo e poi a Cevo.

Ad avere la peggio sono stati un padre con il figlio di otto anni, che erano in sella alla loro motocicletta e si sono scontrati con un’auto che procedeva in senso contrario. Sono entrambi finiti sull’asfalto con molta violenza, ma se in un primo momento le loro condizioni sono sembrate preoccupanti, e per questo sono state fatte alzare in volo due eliambulanze, con il passare dei minuti e con l’arrivo dei primi soccorsi, sia il papà sia il bambino si sono ripresi e hanno sempre interagito con il personale sanitario.

L’esatta dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Breno, intervenuti sul posto per i rilievi, all’ingresso della frazione Monte di Berzo Demo. Parrebbe che il motociclista, di 39 anni residente a Cedegolo, che trasportava con il figlio come passeggero, stesse procedendo da Monte verso la bassa Valle quando è entrato in collisione con un’automobile, a bordo della quale c’erano due persone del posto. La motocicletta si sarebbe spostata verso l’altra corsia, andando a sbattere contro la fiancata anteriore dell’auto.

Se ai due occupanti non è successo nulla e sono scesi illesi, senza neppure un graffio, non così per i padre e figlio, che sono stati sbalzati e sono finiti a terra. Per il trentanovenne, portato in eliambulanza all’ospedale Civile di Brescia, dov’è stato ricoverato, si sospetta una frattura al bacino, per il bambino, volato al Papa Giovanni XXIII di Bergamo, si parla di un trauma cranico e facciale. Nessuno dei due sarebbe però in pericolo di vita, nonostante la violenta caduta sull’asfalto.

Sul posto sono sopraggiunte anche un’ambulanza dell’Arnica di Berzo Demo e una dell’ospedale di Edolo. La provinciale è stata chiusa per un paio d’ore, ma senza particolari disagi.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli