Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'ESPERIENZA

«Che emozione cantare in ricordo di David Sassoli»

Giuliana Mossoni

Valcamonica
21 gen 2022, 14:57
In ricordo di Sassoli, Francesca Sorteni durante l’esibizione a Strasburgo -  © www.giornaledibrescia.it

In ricordo di Sassoli, Francesca Sorteni durante l’esibizione a Strasburgo - © www.giornaledibrescia.it

Dalla folgorazione per la voce di Maria Callas, vissuta da adolescente, ai palcoscenici d’Europa, fino alla commemorazione per David Sassoli tenutasi al Parlamento di Strasburgo. È la parabola, tutta ascendente, del soprano Francesca Sorteni, 32 anni, originaria di Niardo.

Una voce incredibile, lo si intuisce già dalle prime parole al telefono, così come incredibile è la determinazione di una giovane camuna che ha lasciato casa e comodità per trasferirsi, appena conclusi il Conservatorio e l’università, a Strasburgo.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli