Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INCENDIO

Angolo, macchinario in fiamme in azienda: intossicata una donna

Redazione Web

Valcamonica
19 mag 2022, 08:28
ANGOLO, FIAMME IN AZIENDA

Fiamme in azienda. Divampate a quanto pare da un macchinario impiegato per il trattamento a caldo della gomma. E ancor peggio una donna intossicata nel tentativo di estinguere il rogo con un estintore nella fase iniziale. Si tratterebbe, stando alla prima ricostruzione, della titolare dell'impresa, trasferita nel cuore della notte all'ospedale di Esine. Le sue condizioni non desterebbero particolare allarme, fortunatamente.

Erano circa le 2 quando è scoppiato l'incendio che ha reso rovente la nottata di Angolo Terme. Teatro del rogo lo stabilimento della Germano Stampaggio, azienda specializzata nella produzione di articoli tecnici in gomma come raccordi, guarnizioni e tubazioni, che sorge nell'area industriale del comune camuno. Le fiamme si sarebbero propagate progressivamente in un'area più vasta dell'impianto.

L'allarme ha fatto accorrere due squadre dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Darfo, una di personale permanente e una di volontari. E a lungo si sono protratte le operazioni di spegnimento e bonifica. 

 

Articoli in Valcamonica

Lista articoli