Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

BRENO

Agli operatori 12mila mascherine firmate AiutiAMObrescia


Valcamonica
12 ott 2020, 06:00
La consegna è in programma oggi a Breno - Foto © www.giornaledibrescia.it

La consegna è in programma oggi a Breno - Foto © www.giornaledibrescia.it

Una carenza che mette a rischio i tanti operatori camuni che si occupano quotidianamente degli studenti con disabilità che frequentano gli istituti scolastici valligiani. Per rimediarvi il presidente dell’Azienda territoriale per i servizi alla persona Ilario Sabbadini ha scritto alla fondazione Comunità bresciana, per chiedere un aiuto nella fornitura di adeguati dispositivi di protezione individuale per gli operatori. Nel giro di breve, attraverso il fondo AiutiAMObrescia del Giornale di Brescia, è arrivata la risposta all’appello: nei giorni scorsi, grazie alla collaborazione della Protezione civile, è stata consegnata nella sede dell’Azienda a Breno uno stock di 12mila mascherine ffp2, che permetteranno di affrontare con maggiore sicurezza i prossimi mesi.

Sono già state suddivise sulla base del numero di alunni seguiti dagli enti e oggi alle 14.30 in piazza Tassara avverrà una piccola cerimonia di consegna ufficiale.

«In questo periodo di persistente emergenza sanitaria - dichiara Sabbadini -, gli enti accreditati al servizio si sono trovati ad affrontare ricadute economiche importanti per la fornitura di adeguati dispositivi di protezione a tutela del proprio personale e degli utenti. Questo un gesto concreto, frutto della generosità di tantissimi bresciani e della disponibilità della fondazione e del Giornale di Brescia, nella consapevolezza delle difficoltà enormi nell’erogazione dei servizi sociali».

 

 

Articoli in Valcamonica

Lista articoli