Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA GARA

Adamello Ski Raid, percorso confermato: al via il 7 aprile


Valcamonica
13 mar 2019, 15:42
Adamello Ski Raid © www.giornaledibrescia.it

Adamello Ski Raid © www.giornaledibrescia.it

Manca poco meno di un mese alla settima edizione dell’Adamello Ski Raid e ormai l’impianto organizzativo è definito. Sarà un evento dal forte carattere internazionale, visto che sono attesi atleti da quindici nazioni e in rappresentanza di quattro continenti: si sfideranno domenica 7 aprile sulle nevi dell’alta valle. Organizzato dall’Adamello Ski Team, è un evento spettacolare con elevati contenuti tecnici: ben 43 chilometri di sviluppo, con 4mila di dislivello positivo.

La partenza è fissata da quota 1.630 metri, con transito ai 3.539 di Cima Adamello. La chiusura delle iscrizioni è stata posticipata fino alla mezzanotte di mercoledì 20 marzo (oppure al raggiungimento delle 350 coppie) e, negli scorsi fine settimana, si sono susseguiti i sopralluoghi in quota da parte degli organizzatori, che stanno allestendo il percorso di gara.

Le nevicate degli ultimi giorni in quota contribuiscono a garantire un manto nevoso di livello e a confermare passaggi significativi, come il «canalino skiraid» e il Passo degli Italiani. Già attrezzato anche il suggestivo transito a Cresta Croce, da sempre uno dei momenti simbolo della competizione. In quota anche il pubblico: confermato l’accesso gratuito dalle 5.30 alle 7.30 sulle cabinovie Paradiso e Presena, per seguire il passaggio ai relativi passi, con possibilità di assistere al transito ai tremila metri di Passo Presena.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli