Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA LECTIO

Per il Festival Filosofia, Emanuele Severino fa lezione a Modena


Tempo Libero
23 ago 2019, 07:15
Il filosofo bresciano Emanuele Severino

Il filosofo bresciano Emanuele Severino

Sarà dedicato alle riflessioni sulla «persona», tra diritti, fragilità umana e civiltà, la diciannovesima edizione del Festival Filosofia 2019, che si svolgerà a Modena, a Carpi e a Sassuolo da venerdì 13 a domenica 15 settembre. In quaranta luoghi diversi, per le tre giornate della manifestazione, sono in programma oltre cinquanta lezioni magistrali, durante le quali i protagonisti del pensiero filosofico, tra i quali Marc Augé, Massimo Cacciari o Michela Marzano, e 24 voci nuove, che saranno sui palchi della kermesse, ragioneranno sul contesto in cui agiscono le persone, sul principio di dignità nel campo sociale, politico, o nelle questioni bioetiche.

Il Festival Filosofia 2019, promosso dal Consorzio a cui aderiscono i Comuni di Modena, Carpi e Sassuolo, la Fondazione Collegio San Carlo di Modena, la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, prevede anche un ricco cartellone di eventi, performance artistiche e una trentina di mostre. La diciannovesima edizione della manifestazione - la prima che avviene dopo la scomparsa di Tullio Gregory - omaggerà la figura del maestro, riproponendo alcuni dei suoi "menu filosofici" in un’ottantina di ristoranti ed enoteche delle tre città.

Fra gli ospiti ci sarà anche il bresciano prof. Emanuele Severino, che sabato 14 settembre alle 15 terrà una lezione magistrale a Modena, in Piazza Grande, sul tema «Individuo». Il programma completo è disponibile al sito www.festivalfilosofia.it.

 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli