Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DATA ANNULLATA

Minacce in Latteria, Bello Figo non torna a Brescia


Tempo Libero
14 dic 2016, 14:52
descrizione immagine

Bello Figo non torna a Brescia. Concerto sospeso quello di venerdì 23 alla Latteria Molloy. Troppa la tensione che si è creata intorno all'ospitata del rapper più controverso del web. Laconico il comunicato che arriva dal locale di via Ducos condiviso anche sulla pagina Fb della Latteria.

 

 

 

«Siamo spiacenti di comunicare che lo spettacolo di Bello Figo previsto per venerdì 23 dicembre alla Latteria Molloy è stato annullato. Al di là delle possibili polemiche, che erano state messe in conto, abbiamo ricevuto vere e proprie minacce che non ci permettono di far svolgere il concerto serenamente e garantire la sicurezza per il pubblico. Il clima di svago e divertimento che quell'evento avrebbe dovuto creare è stato irrimediabilmente compromesso. In questi primi 10 anni di attività la Latteria è sempre stata un luogo di aggregazione, e non di divisione e di conflitto. Da qui la scelta di cancellare il concerto, o quantomeno di rimandarlo a tempi più sereni».

Bello Figo, autore di testi a dir poco coloriti, nei giorni precedenti al Referendum si era apertamente schierato dalla parte del «sì», portando - al solito - argomentazioni dal sapore provocatorio. Sulla tappa bresciana tanti coloro che si sono espressi, a colpi di post, sulla scelta del locale di ospitare il rapper. 

Articoli in Tempo Libero

Lista articoli