Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Sabato tifosi fuori dalla Nord: niente tifo col Latina


Sport
5 mar 2014, 20:30
descrizione immagine

I tifosi della Curva Nord hanno deciso di non seguire dagli spalti il match contro il Latina. Questo quanto deciso martedì in una riunione straordinaria e comunicato in una conferenza stampa. Niente tifo quindi sabato per il primo match di Ivo Iaconi alla guida delle rondinelle "un mister contro cui non abbiamo nulla - precisano -  e a cui auguriamo buon lavoro".

La contestazione invece è verso il fratello, il direttore sportivo del Brescia Andrea, e verso soprattutto la famiglia Corioni. "Ci costa tanto, ma serve un gesto forte" hanno detto i rappresentanti degli ultras, sottolineando che la protesta per ora è limitata alla gara di sabato alle 15 al Rigamonti. Tifosi disposti anche a ripartire dalla LegaPro pur di vedere un cambio societario.

Un pensiero è andato anche all'allenatore esonerato Cristiano Bergodi, "il quale non meritava di essere trattato così, come uomo e come allenatore. La stessa cosa successa con Calori".

Articoli in Sport

Lista articoli