Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

BASKET

La Germani si ripete, dopo Venezia cade anche Varese


Sport
20 gen 2019, 18:50
Andrea Diana, allenatore della Germani - Foto New Reporter Checchi © www.giornaledibrescia.it

Andrea Diana, allenatore della Germani - Foto New Reporter Checchi © www.giornaledibrescia.it

Arriva la seconda vittoria consecutiva per la Germani di coach Diana che, trascinata da uno strepitoso David Moss, supera l'Openjobmetis Varese sul punteggio di 78-73. Una Brescia capace di costruire un vantaggio importante già nel primo tempo (41-28) e gestire, nella seconda metà di partita, la rimonta di una Varese mai doma.

Oltre alla grande prestazione di Moss (13 punti, 8 rimbalzi e 3 assist), per Brescia anche 19 punti di Abass 10 di un ottimo Sacchetti in uscita dalla panchina.

Coach Andrea Diana schiera in campo il quintetto composto da Cunningham, Moss, Abass, Beverly e Hamilton mentre coach Attilio Caja risponde con Moore, Avramovic, Scrubb, Archie e Cain.

1° quarto (16-17)
2' - Hamilton rompe il ghiaccio con i primi due punti di serata.
3' - Ancora Hamilton recupera un pallone preziosissimo e vola in contropiede: la sua schiacciata vale il 4-0.
3' - Varese si sblocca con Cain. 4-2.
4' - Fallo su Hamilton: è rimessa per la Germani, ma Cunningham perde palla.
5' - Tiri liberi per l'Openjobmetis: Scrubb in lunetta realizza 2/2. Varese impatta sul 4-4.
5' - Tripla di Abass dall'angolino su assist di Cunningham, Varese ribatte con due punti di Scrubb.
6' - Schiacciatona di Cunningham, servito alla perfezione da Hamilton: 9-7.
7' - Ancora Scrubb riporta i suoi in parità, 9-9.
8' - Uno scatenato Hamilton infila una tripla (12-9), ma la Openjobmetis è dura a morire e ripaga con la stessa moneta per ben due volte con Scrubb. Nuovo sorpasso degli ospiti sul 15-12.
9' - Fallo antisportivo fischiato a Cunningham e, per proteste, fallo tecnico fischiato anche alla panchina della Leonessa: in lunetta Salumu realizza 2 tiri liberi su 3: Carese +5.
9' - Ancora un viaggio in lunetta per i biancorossi, che con Cain raccolgono però uno 0/2. Infallibile invece la coppia Laquintana-Zerini, che in un amen infila un break di 4-0 che permette alla Germani di accorciare sul -1.
10' - L'ultima azione del periodo è nelle mani di Brescia, che tuttavia non finalizza: 16-17 il risultato a fine primo quarto.

2° quarto (41-28)
12' - Un canestro di Abass batteza l'inizio del secondo periodo. Laquintana porta a casa due tiri liberi e realizza 1/2. Leonessa nuovamente con il naso avanti sul 19-17.
13' - Ancora il giovane play di casa Germani è una scheggia impazzita e firma altri due punti. Da Varese risorge però il "solito" Scrubb, che sgancia una bomba infuocata: 21-20.
14' - Tiri liberi per Abass: l'ala piccola di Brescia è infallibile e guida i suoi sul +3 (23-30).
15' - Ancora Abass mette punti a referto. Segue a ruota Cunningham: la Leonessa vola ora sulle sette lunghezze di vantaggio (27-20).
16' - Germani in lunetta con Cunningham, che sbaglia entrambi i tiri liberi ma si fa perdonare poco dopo con un bel canestro in contropiede. 29-20. Varese non è però ancora morta: Salumu firma una tripla dall'angolo e gli ospiti riducono il gap sul -6.
17' -Cosa non si inventa Cunningham: per lui altri due punti dall'area che valgono il 31-23.
17' - Scrubb in lunetta rosicchia due punti.
18' - Si accende Sacchetti: tripla! Viaggio in lunetta per Abass, che fa bottino pieno. Germani avanti di 11 lunghezze.
19' - Tambone gonfia la retina dalla lunga distanza, Sacchetti segna e porta a casa il fallo chiudendo il gioco da tre punti: 39-28.
20' - Canestro di Abass, che realizza da due punti e subisce fallo: il tiro libero aggiuntivo non va però a segno.
20' - Fallo in attacco fischiato ad Hamilton a 0.5'' dalla sirena di metà gara.

Il primo tempo si conclude sul punteggio di 41-28. Migliori realizzatori per la Germani Abass con 13 punti e Cunningham con 8.

3° quarto (63-53)
21' - Inizia alla grande il secondo tempo della Germani: bomba di Moss, 44-28.
22' - Risposta di Moore con la stessa moneta, ma dall'altra parte c'è Abass: altro canestro dai 6.75, 47-31.
23' - Schiacciata di Avramovic, magia di Moss dopo un rimbalzo offensivo: 49-33.
24' - Scarica di Jordan Hamilton, che mette a referto due bombe consecutive per il +20 della Germani sul 55-35. Risponde Natali (55-38).
25' - Ancora Natali da oltre l'arco dei tre punti, per la seconda volta lasciato completamente libero: il -14 raggiunto da Varese spinge Diana a chiamare timeout.
26' - Continua il parziale degli ospiti, che trovano altri 5 punti consecutivi e si portano sul -9 (55-46).
27' - Cunningham trova due liberi fondamentali per ricacciare in doppia cifra di svantaggio l'Openjobmetis.
28' - Cunningham e Laquintana, la Leonessa è tornata a segnare, ma con una serie di non fischi dubbi e un fallo tecnico nei confronti di Hamilton Varese riaccorcia sul punteggio di 63-53.
30' - Iannuzzi fa 0/2 in lunetta, ma con 7'' sul cronometro arriva la persa di Brescia che Varese tramuta in una tripla: 63-53.

4° quarto (78-73)
31' - Bomba di Moss, che porta i suoi a +13 e nell'azione successiva subisce anche un fallo in attacco: partita totale del capitano della Germani.
32' - Iannuzzi in lunetta fa 1/2, Avramovic segna da 7 metri ma arriva ancora una volta la risposta di Moss: 68-57.
33' - Avramovic in lunetta fa 2/2, 68-59 per la Germani che ora fa fatica a trovare il canestro.
35' - Gran lotta a rimbalzo offensivo, Brescia ne esce vincitrice con la bomba di Moss. Dall'altra parte, però, la bomba di Tambone per il 71-62.
37' - Segna Sacchetti, risponde Varese con Archie, che mette cinque punti consecutivi per il 73-69. Timeout chiamato dalla panchina della Germani.
39' - Show aggressivo sul pick 'n roll di Iannuzzi, che spedisce Abass in lunetta: 1/2 prima e 2/2 dopo, quando Iannuzzi commette un altro fallo su di lui. Con 33'' sul cronometro, Caja chiama timeout.
40' - Segna Scrubb, ma Sacchetti non trema dalla lunetta e scrive 78-71 sul tabellone. Altro timeout per Caja.
40' - Persa di Varese in un momento critico del match, Cunningham subisce fallo e non la chiude in lunetta, ma ormai è troppo tardi: sui due punti di Moore, il match finisce sul punteggio di 78-73.

Articoli in Sport

Lista articoli