Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

BASKET

La Germani cede alla Fortitudo nel palasport «amico»


Sport
10 set 2019, 20:26
GERMANI, AMICHEVOLE DI LUSSO

La Germani Leonessa Brescia esce sconfitta dal test con la Pompea Fortitudo Bologna giocato al PalaFerrari di Castel San Pietro, impianto che è opera della famiglia Ferrari (Germani) ed è stato intitolato a Roberto Ferrari, imprenditore di San Zeno che perse la vita in un incidente stradale nel 2005.

Il risultato finale è di 85-76 per i felsinei, in una partita che ha visto Brescia sempre inseguire. Dopo aver chiuso sotto di tre al 20' (41-44), la squadra di Esposito nel terzo quarto è scivolata fino al -12 (47-59). Anche nell'ultimo quarto la Pompea ha sempre condotto, vincendo meritatamente.  

Alla Leonessa non sono bastati i 19 punti di Lansdwone (stesso score nella Fortitudo per il bresciano Aradori). Nel finale infortunio al ginocchio destro per Laquintana, che verrà valutato nelle prossime ore. 

Prossimo appuntamento: sabato alle 19 a Desio nella semifinale del Trofeo Lombardia quando la Germani sfiderà l'Acqua San Bernardo Cantù.

Articoli in Sport

Lista articoli