Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

CALCIO

Il nuovo Pavia sotto la guida di Aimo Diana


Sport
1 ago 2016, 17:38
Foto Reporter Zanardelli © www.giornaledibrescia.it

Ex difensore di Brescia e Sampdoria. Ex allenatore della Feralpi Salò. Da oggi sarà mister del Pavia. Sarà Aimo Diana a guidare la ripartenza dalla serie D del nuovo club.

Il nuovo Football club Pavia 1911 (società costituita il 22 luglio per riempire il vuoto lasciato dall'Ac Pavia, dopo l'addio della proprietà cinese e la rinuncia alla Lega Pro)  è stato affidato alla cordata di imprenditori che fa capo a Massimo Londrosi, ex direttore generale della società azzurra. Così ha deciso il sindaco di Pavia, Massimo Depaoli. 

Fanno parte del nuovo gruppo societario Giacomo Brega, già presidente dell'Oltrepo e responsabile del settore giovanile del Pavia; Giovanni Vitanza, responsabile organizzativo del settore giovanile; Antonio Dieni, responsabile dell'attività di base; Maria Cristina Rasparini, imprenditrice pavese che dovrebbe svolgere il ruolo di vicepresidente; il costruttore Tiziano Pacchiarotti e il commercialista toscano Saverio Magagnini, che ha maturato precedenti esperienze calcistiche nel Pisa e nello Spezia.

Il dg Londrosi e la nuova dirigenza dovranno ora accelerare i tempi per completare l'iscrizione alla serie D (in tal senso c'è già stata un'apertura da parte di Tavecchio, presidente della Figc) e allestire la squadra per il prossimo campionato

 

 

Articoli in Sport

Lista articoli