Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'ANALISI

Il Brescia dei record e delle rimonte viaggia a ritmo promozione


Sport
27 set 2021, 09:14
Pippo Inzaghi, allenatore del Brescia Calcio, alle prese con un vero e proprio puzzle - Foto New Reporter © www.giornaledibrescia.it

Pippo Inzaghi, allenatore del Brescia Calcio, alle prese con un vero e proprio puzzle - Foto New Reporter © www.giornaledibrescia.it

Che cos'è il Brescia? Una questione di chimica e stupore. C'è chi vuole fare del calcio una scienza, ma scienza non è. Oppure sì che è scienza, ma a modo tutto suo: è sicuramente un sistema fatto di conoscenze che prevede procedimenti rigorosi e anche metodici. Ma poi se mancano chimica e stupore - quindi emozione - finisce che nulla gira. Nel calcio molto spesso 2+2 dà come risultato 5 oppure 3 però tutto torna ugualmente: è una specie di mistero buffo. Non accade così anche nel Brescia? Niente di perfetto, tutto perfetto. Con equilibri un po’ così, eppure equilibri.

Dati dallo strapotere di una fase offensiva che compensa - e batte per distacco - le fragilità difensive.

Articoli in Sport

Lista articoli