Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Feralpi: spogliatoi gioiello, l'avversario ringrazia


Sport
13 ott 2014, 12:37
descrizione immagine
Il morale, probabilmente, non erano altissimo. Certo, un punto a Bergamo con l’AlbinoLeffe non è da gettare via. Eppure un po’ di amarezza, nelle stanze segrete del calcio, ci deve essere stata. Ma sabato pomeriggio per i magazzinieri della FeralpiSalò di LegaPro era semplicemente un altro giorno di lavoro. Da svolgere sia che si vinca 5-0, sia che si perda, sia che si pareggi.
 
Così, quando Pinardi e compagni hanno finito di farsi la doccia e hanno abbandonato gli spogliatoi dell’Azzurri d’Italia, Carlo Dalboni (ch’è anche addetto agli ufficiali di gara) e i magazzinieri Giuseppe «Pino» Eckschlager ed Angelo Fontana si sono messi all’opera.
 
Un opera che ha stupito non poco quelli dell’AlbinoLeffe, che si sono trovati lo spogliatoio lindo, pulito e ordinato. Una cosa che dovrebbe essere prassi, ma che in realtà non succede proprio spesso. Tanto che gli addetti bergamaschi hanno fotografato gli spazi ripuliti e hanno postato lo scatto su Twitter. Commentando così: «Ringraziamo la FeralpiSalò per la pulizia e l’ordine con cui hanno lasciato lo spogliatoio a fine gara».
La notizia ha fatto il giro del web. Sulla pagina Facebook della FeralpiSalò c’è il post ripreso da Twitter, che sta avendo un numero elevatissimo di «like» e «condivisioni». 

Articoli in Sport

Lista articoli