Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DOPO LA SALVEZZA

Cagni: «Ho fatto una cosa meravigliosa. Il futuro?...»


Sport
23 mag 2017, 17:09
Gigi Cagni, mister del Brescia Calcio - Foto Reporter Zanardelli © www.giornaledibrescia.it

Gigi Cagni, mister del Brescia Calcio - Foto Reporter Zanardelli © www.giornaledibrescia.it

«Ho fatto una cosa meravigliosa. Sono l’uomo più felice del mondo, perché questo è successo a Brescia, la mia città. Mi è riuscito qui ma non so se mi sarebbe riuscito altrove».

Parola di mister Gigi Cagni, che incontrando la stampa a distanza tramite Skype dal suo buen retiro ligure, sugella così la conquistata salvezza delle rondinelle.

Un messaggio che, nel tenore e nel merito, può anche far presagire un addio. Ma a domanda diretta mister Cagni tergiversa: «In questo momento il Brescia non è nelle condizioni di parlare di progetti».

E allora? «Io qui mi sono trovato benissimo, con la squadra e con i dirigenti. Se però di qui a luglio non riceverò proposte, me ne andrò in America e mi dedicherò al calcio americano».

Articoli in Sport

Lista articoli