Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SERIE B

Brescia, a Venezia il primo ko con Corini


Sport
24 nov 2018, 17:00

Fallisce la prova del dieci il Brescia che ferma la sua serie utile a quota nove: a Venezia il primo stop dell’era Corini. Al Penso, per un brutto Brescia, finisce 2–1.

Il Venezia passa la prima volta al 14’ con Di Mariano servito da Veioni al quale dà il via libera Romagnoli con un brutto errore. Al 23’ Venezia in dieci: espulso Falzerano per un intervento su Tonali verso al quale lo stadio di casa da lì in poi riserverá solo fischi. Invece di approfittare della superiorità numerica, il Brescia subisce anche il 2–0: il giustiziere é ancora Di Mariano che stavolta colpisce di testa.

A inizio ripresa Corini inserisce Curcio per il debuttante Semprini. Le rondinelle approcciano bene alla seconda parte della gara, ma risultano sterili e rischiano anzi di subire pure il 3–0: bravo Alfonso.

Le rondinelle riescono ad accorciare al 47’ con Donnarumma che di piatto insacca su cross di Bisoli: è il suo decimo gol stagionale. Che però arriva troppo tardi.

Prossima tappa, domenica 2 dicembre in casa col Livorno.

 

 

 

Articoli in Sport

Lista articoli