Altri sport

Canoa slalom, il bresciano Giovanni De Gennaro vince gli Europei in Slovenia

La Redazione Web
Il carabiniere ha affrontato le impetuose rapide del fiume Sava sul canale di Tacen con una discesa praticamente perfetta: «Era davvero difficile, la stagione non poteva cominciare meglio di così»
Giovanni De Gennaro durante la discesa del canale Tacen agli Europei di canoa slalom in Slovenia
Giovanni De Gennaro durante la discesa del canale Tacen agli Europei di canoa slalom in Slovenia
AA

Suona l’inno di Mameli a Lubiana, in Slovenia, grazie alla medaglia d’oro conquistata dal bresciano Giovanni De Gennaro ai Campionati Europei di canoa slalom nella disciplina olimpica del K1.

Sul canale di Tacen il carabiniere ha affrontato le impetuose rapide del fiume Sava con una discesa praticamente perfetta, laureandosi campione d’Europa e mettendo in bacheca il primo titolo continentale assoluto della sua carriera. Un successo inseguito per anni che finalmente, nell’anno olimpico, diventa realtà. «Vista l’incertezza che abbiamo vissuto in questi giorni per il maltempo non pensavo di riuscire ad andare così bene. Ho fatto diversi errori e preso molti rischi ma alla fine è andata meglio di come potevo immaginare. La forte corrente ha reso il canale davvero difficile da affrontare ma per fortuna questo è uno dei miei tracciati preferiti. Sono davvero felice ed orgoglioso, la stagione non poteva cominciare meglio di così», ha detto De Gennaro.

Medaglia d'oro per De Gennaro agli Europei di canoa slalom
Medaglia d'oro per De Gennaro agli Europei di canoa slalom

Fermata invece da un salto di porta in qualifica Stefanie Horn. L’azzurra in gara nel K1 femminile non riesce ad esprimersi sull’impetuoso percorso del Sava e chiude in 31esima posizione. Gli altri due azzurri in gara nel K1 maschile si sono fermati nelle qualificazioni: Gabriele Grimandi (CC Bologna), all'esordio tra i senior è 32° (108.66). Rischia troppo, invece, l’altro carabiniere in gara, il diciottenne Xabier Ferrazzi relegato alla 49^ posizione (150.13) a causa del salto della porta 4.

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia

Icona Newsletter

@Sport

Calcio, basket, pallavolo, rugby, pallanuoto e tanto altro... Storie di sport, di sfide, di tifo. Biancoblù e non solo.