Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Con DAZN 3 partite di Serie A TIM a giornata in esclusiva. Abbonati subito

MERCATO

Al Brescia arriva Nikolas Spalek, l'Insigne di Slovacchia


Sport
20 gen 2018, 14:14
Scudettato in Slovacchia. Nikolas Spalek

Scudettato in Slovacchia. Nikolas Spalek

In attesa di concretizzare alcune trattative in stato avanzato, come quella che riguarda Carlos Embalo, ecco in arrivo il primo colpo di mercato in casa Brescia: si tratta di Nikolas Spalek, 21 anni tra tre settimane, esterno d'attacco slovacco dell'Under 21 e dello Zilina (dal quale è arrivato in Italia anche l'interista Skriniar), club campione in carica, anche grazie alle sue prestazioni, della massima serie slovacca, la Superliga, dove ha debuttato a 17 anni appena compiuti.

Di lui, piccoletto, rapido e talentuoso, si dice un gran bene, tanto che è stato accostato come tipologia di giocatore al napoletano e azzurro Lorenzo Insigne. Grande facilità di corsa e d'inserimento uniti a una diligenza tattica anche in fase di non possesso, parte terzino destro ma le spiccate doti in fase di spinta convincono il tecnico a promuoverlo attaccante, spostandolo metri più su in quel ruolo di ala destra che pare essergli congeniale. E i numeri di assist e anche gol (8 in 27 presenze) ne confermano l'intuizione. L'accordo pare sia stato raggiunto per il trasferimento a titolo definitivo per la cifra di un milione di euro.

 

 

 

Articoli in Sport

Lista articoli