Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SPORT AMATORIALE

Aics: Artistica Ghedi e l'amore per la ginnastica


Sport
4 giu 2020, 14:29
Grazie al lavoro dei tecnici l'Artistica Ghedi ha assicurato le lezioni anche durante la pandemia © www.giornaledibrescia.it

Grazie al lavoro dei tecnici l'Artistica Ghedi ha assicurato le lezioni anche durante la pandemia © www.giornaledibrescia.it

Dopo il lungo periodo di forzata lontananza dal palazzetto e di attività (ridotta) da casa, l’Artistica Ghedi affiliata all'Aics è decisa a spingere in avanti il suo sguardo e si sta attivando per la ripartenza nel mondo della ginnastica artistica.

«In questi mesi – spiega il presidente Aldo Pipa – dobbiamo dire grazie in special modo ai nostri istruttori che hanno portato avanti senza interruzioni le loro lezioni online. E’ stato certo un modo per mantenere in attività i nostri tesserati, ma, soprattutto, si è rivelato uno strumento efficace conservare i contatti con le nostre ginnaste e le loro famiglie. Visto anche tutto quello che purtroppo è accaduto, questa continuità si è rivelata determinante ed è per questo che vogliamo rivolgere il nostro ringraziamento a Leandra Villa, Amedeo Onofrio, Roberta Rossi, Sara Palazzani, Carlo Cassetti e Mara Boldini».

Un impegno ininterrotto che ora l’Artistica Ghedi spera di far fruttare in una ripresa da subito lanciata: Abbiamo già un obiettivo ravvicinato. «Stiamo vedendo se è possibile organizzare un Grest nella seconda metà di giugno studiando i protocolli da rispettare per poter portare avanti una simile iniziativa in tutta sicurezza. Attendiamo l’evoluzione della situazione sanitaria e quelle che, di conseguenza, saranno le direttive della Regione Lombardia e del comune di Ghedi (che, dal canto suo, in questo frangente ha anche effettuato un intervento di manutenzione e risistemazione sul palazzetto di via Olimpia). Noi, dal canto nostro, stiamo studiando il modo migliore con cui poter abbinare la voglia di divertirsi e di stare insieme che sempre accompagnano un Grest con il rispetto dei comportamenti (distanze comprese) volti a tutelare la salute di tutti i partecipanti. Nell’attesa di ricevere le indicazioni definitive, stiamo preparando un progetto che ci possa consentire quella ripartenza lanciata verso il ritorno alla normalità che tutti noi attendiamo».

Articoli in Sport

Lista articoli