Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

MOTORI

A sedici anni Manuel porta Rovato in moto per l’Europa


Sport
16 apr 2019, 09:03
Manuel Rocca © www.giornaledibrescia.it

Manuel Rocca © www.giornaledibrescia.it

Sedici anni e un grande futuro davanti. In sella a una due ruote. Accompagnato da tutta una frazione, quella di Lodetto, e da tanti amici e appassionati, sparsi in tutta Rovato. È la storia di Manuel Rocca, che pochi giorni fa ha festeggiato le prime sedici candeline incontrando il proprio fan club ufficiale a palazzo Sonzogni, diventato da qualche anno la vetrina del centro storico della capitale della Franciacorta.

L’occasione era ghiotta: l’apertura della stagione agonistica 2019, che vedrà il giovanissimo - ma già vincente - pilota rovatese di motociclette confrontarsi con atleti di tutta Europa. La prima tappa del campionato europeo Ssp300 Alpe Adria, organizzato dalla federazione internazionale, la Dorna, si terrà tra una decina di giorni. Dal 26 al 28 aprile Manuel, accompagnato da papà Marco e da mamma Francesca, volerà a Bratislava, in Slovacchia, per una tre giorni di prove e di gare allo Slowakiaring. Pochi giorni dopo, durante il ponte del 1° Maggio, trasferimento in un tempio internazionale delle due ruote, il circuito olandese di Assen, dove annualmente corrono i campioni di MotoGp e SuperBike.

Per tutta estate il 16enne rovatese, salito per la prima volta in sella quando aveva solo tre anni, si muoverà per l’Europa, fino alla gara conclusiva, dal 20 al 22 settembre, all’autodromo di Most, in Repubblica Ceca. Sponsor e fan club. Il tutto con una nuova motocicletta, svelata durante il vernissage di Rovato: una Yamaha R3 2019, grazie al lavoro in sincrono con il Team Sinko Hi-Tech Performance. Un impegno non da poco, quello di Manuel, dal punto di vista sportivo ed economico.

I campionati agonistici di motori non sono, infatti, esattamente a buon mercato. A sostenere l’enfant prodige ci sono però numerosi sponsor, soprattutto locali, a testimonianza del clima di entusiasmo e sostegno che avvolge l’avventura della famiglia Rocca. Un sostegno arrivato anche dall’Amministrazione, con il sindaco di Rovato, Tiziano Belotti, a partecipare alla serata con il fan club, oltre che da diversi negozianti della cittadina. «C’è chi ha messo i fiori - spiegano nell’entourage di Manuel -, chi ha allestito la sala e pure chi... ha offerto il buffet». Perché a spingere la Yamaha di Manuel c’è, ormai, mezzo Rovato.

Articoli in Sport

Lista articoli