Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Sala Libretti

IN SALA LIBRETTI

«Il governo del leader». Craxi a Palazzo Chigi


Sala Libretti
23 mag 2018, 16:26

Bettino Craxi - Foto di archivio

Venerdì 25 alle 18.30 il nostro editorialista «rilegge» il governo di Craxi in Sala Libretti presentando un libro con la Gelmini e Bragaglio.

In tempi segnati dalla memoria corta del «tempo reale», in pochi ricordano che il leader socialista Bettino Craxi tra l’agosto del 1983 e l’aprile del 1987 ha guidato il governo più longevo della Prima Repubblica, che portò l’Italia a essere la quinta potenza economica mondiale. Qualche anno dopo il segretario del Psi finì travolto dal ciclone politico-giudiziario di Mani Pulite, e su quella prolungata permanenza a Palazzo Chigi, che pure aveva segnato un passaggio cruciale nella politica italiana, scese una sorta di «damnatio memoriae» come quella di cui era stato oggetto il suo protagonista.

Ora, a 18 anni dalla morte di Bettino Craxi, Roberto Chiarini, già docente di Storia delle Dottrine politiche all’Università di Milano, presenta venerdì alle 18.30 in Sala Libretti del GdB il volume «Il governo del leader. Craxi a Palazzo Chigi (1983-1987)»,da lui curato. Il libro che si articola attorno agli interventi di un Convegno tenutosi qualche anno fa Roma, e a quelli di autorevoli studiosi riflessioni, si propone – spiega il nostro editorialista - «di sottrarre il personaggio alle ingiurie della polemica partigiana», per inserire invece in una prospettiva storica più corretta quel «governo del leader».

A dibattere con Chiarini saranno Claudio Bragaglio, Presidente della Direzione Regionale Pd, e Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera. Modera Carlo Muzzi del GdB.

Ecco la registrazione dell'incontro:

Articoli in Sala Libretti

Lista articoli