Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INCONTRO

«I tesori nascosti» della Valle Camonica, la presentazione della guida al GdB

Redazione Web

Sala Libretti
14 lug 2022, 11:04
Una delle foto della guida «I tesori nascosti» dedicato alla Valle Camonica - Foto Rodella © riproduzione riservata

Una delle foto della guida «I tesori nascosti» dedicato alla Valle Camonica - Foto Rodella © riproduzione riservata

Siamo giunti alla sesta tappa del viaggio di Bams e Liberedizioni alla scoperta della nostra provincia con il volume della collana «I tesori nascosti» dedicato alla Valle Camonica. La guida sarà presentata in anteprima nella sala Libretti del giornale lunedì 18 luglio alle 18, mentre dal 19 luglio sarà possibile acquistarla in edicola con il Giornale di Brescia. 

Territorio che stupisce per l’originalità, per non dire ricchezza, di luoghi e manufatti in grado di coprire oltre 5.000 anni di storia - dalle incisioni rupestri (primo sito Unesco italiano), alla romanità, dai castelli medievali all’arte che congiunge il XIII secolo al Novecento.

Una valenza identitaria che si offre alla inesauribile scoperta, ad una vocazione turistica ormai assodata. Un patrimonio d’arte e di cultura di straordinaria bellezza e importanza, come svela questa guida dedicata alla Valle Camonica.

Una guida per conoscere il contesto di una storia e una geografia del tutto originale, per comprendere la pienezza smisurata dell’arte che le comunità camune conservano e in qualche misura ancora nascondono ai clamori di esagerati coinvolgimenti. Una Guida per ideare il proprio percorso, fra enogastronomia e pratica sportiva, relax termali e visita a castelli o ville liberty, chiesette campestri e centrali idroelettriche. Dalle incisioni rupestri sino alle immagini del XXI secolo.

Alla presentazione interverranno l'autore del libro Marcello Zane, in compagnia dell'editore e fotografo Basilio Rodella. Dalla provincia Filippo Ferrari, l'assessore Comunità Montana Valle Camonica Ilario Sabbadini, Don Giuseppe Mensi, dell'ufficio Beni Culturali Curia di Brescia, Mauro Salvatore, direttore del Museo Diocesano e Ambrogio Paiardi di Fondazione Brescia Eventi. A Coordinare l’incontro Nunzia Vallini, direttore del Giornale di Brescia.

L'incontro è aperto al pubblico nel rispetto delle vigenti normative anticovid e per partecipare è necessaria l'iscrizione. L'evento sarà disponibile anche in diretta streaming e on demand sul nostro sito. Per eventuali informazioni contattare il numero 0303790212.

Articoli in Sala Libretti

Lista articoli