Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Scuola e Università

SALUTE

Laurea in infermieristica: i percorsi a Brescia

Redazione Web

Scuola e Università
Università
1 ago 2022, 07:28
Non solo vacanze, bel tempo e relax, l'estate è anche tempo di decisioni sul futuro - © www.giornaledibrescia.it

Non solo vacanze, bel tempo e relax, l'estate è anche tempo di decisioni sul futuro - © www.giornaledibrescia.it

Non solo vacanze, bel tempo, sole e relax, l’estate è anche tempo di decisioni per i giovani che, conseguita la maturità, vogliono intraprendere l’università per formarsi ad una professione. I due Atenei bresciani, l’Università degli Studi e l’Università Cattolica, propongono da diversi anni il corso di Laurea in Infermieristica per la formazione dei futuri infermieri.

Università di Brescia

L’Università degli Studi di Brescia mette a bando centinaia di posti di Infermieristica, tra sede cittadina e sedi parallele di Desenzano del Garda, Chiari, Esine, Cremona e Mantova. All’indirizzo web www.unibs.it sarà a breve disponibile il bando, per l’Anno Accademico 2022-2023, con il dettaglio delle scadenze per la presentazione delle domande online, della data della prova di ammissione (numero chiuso) e la specifica dei posti disponibili per ogni sede.

Università Cattolica

L’Università Cattolica del Sacro Cuore, con bando nazionale per le professioni sanitarie, mette a disposizione per l’Anno Accademico 2022/2023 n. 95 posti di Infermieristica presso Fondazione Poliambulanza a Brescia: in questo caso la scadenza per la presentazione delle domande è fissata a lunedì 29 agosto e la prova di ammissione programmata a mercoledì 7 settembre. Agli indirizzi www.unicatt.it e www.poliambulanza.it si possono consultare sia il bando che le istruzioni per la pre-iscrizione.

Il training

Il corso di studi in Infermieristica ha durata triennale. L’attività formativa ha carattere teorico e tecnico-pratico, caratterizzata da formazione clinica in aula alternata a sedute pratiche di simulazione a piccoli gruppi, in laboratorio, e a periodi di tirocinio professionalizzante, sia nelle corsie degli ospedali che nelle residenze sanitarie assistenziali del territorio.

Lo studente, nei diversi percorsi di tirocinio, è sempre affiancato ad uno o più professionisti infermieri tutor, responsabili del processo di apprendimento sul campo. Al termine del percorso formativo, il laureato in Infermieristica sarà riconosciuto come il professionista sanitario responsabile dell’assistenza alle persone, nelle diverse età della vita e nelle differenti complessità cliniche mediche e chirurgiche.

Articoli in Università

Lista articoli