Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INIZIATIVA

DanteDì: il Sommo poeta raccontato in un minuto


Scuola e Università
Scuola
22 mar 2021, 10:04
DanteDì (simbolica) - © www.giornaledibrescia.it

DanteDì (simbolica) - © www.giornaledibrescia.it

SicComeDante compie un anno di vita e dopo i podcast, adesso, chiede di raccontare quale influenza abbia avuto il paeta nella propria esistenza.
E si parte, ovviamente, il 25 marzo, nel DanteDì.

L’anno scorso, in pieno lockdown il progetto è nata la piattaforma www.siccomedante.it sono già pubblicati workshop per ispirare l’interpretazione della Divina Commedia attraverso diverse arti (fumetto, musica, cucina, recitazione, video maker) e ogni canto è accompagnato dal commento di uno o più studenti, con la partecipazione molto attiva del Liceo Calini ma aperta a tutti.

SicComeDante lancia dunque l'invito per partecipare giovedì prossimo a una raccolta di video autoprodotti in cui chiunque può riprendersi e inviare la risposta alla domanda «cosa significa Dante per me?», video che saranno poi condivisi sul sito, sui social e ripresi dai partner del progetto, come il Sistema bibliotecario urbano.

I filmati, della durata di un minuto e da registrare in orizzontale, vanno inviati a [email protected].

SicComeDante - © www.giornaledibrescia.it

Alcuni spezzoni saranno raccolti in un unico lungometraggio che sarà proiettato il 14 settembre. Giovedì prossimo SicComeDante terrà anche due dirette sui propri canali social: alle 11 il lancio della raccolta video e la pubblicazione di una canzone del rapper Resho dedicata al primo canto del Paradiso; alle 17, in collaborazione con l’associazione CulturAnimi, spazio agli interventi di Laura Forcella, Filippo Barone, Francesco Zambelli. Il progetto «Cosa significa Dante per me» è patrocinato dall’Assessorato comunale alla Cultura.

Molti gli appuntamenti organizzati in tutta Italia per il DanteDì. E il Bresciano non fa certo eccezione

Articoli in Scuola

Lista articoli