Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Da Vinci 4.0

DOPO DA VINCI 4.0

I ragazzi del Cerebotani ospiti di The FabLab


Dal Da Vinci 4.0 al laboratorio del guru tecnologico Massimo Temporelli a Milano il passo è stato breve. I ragazzi dell’istituto Cerebotani di Lonato, vincitori della sfida finale del progetto del Giornale di Brescia che ogni anno porta la rivoluzione digitale nelle scuole superiori, nei giorni scorsi sono stati ospiti di The FabLab. Si tratta di un centro di fabbricazione digitale dove ogni giorno le idee diventano materia. Qui Temporelli e il suo team progettano prodotti e servizi «dirompenti» usando soluzioni hi-tech, tra cui la stampa 3d.

«Avere questi piccoli Leonardo da Vinci made in Brescia ospiti nel nostro quartier generale - ha raccontato Giulia de Martini, responsabile della ricerca - è stato emozionante. Dopo aver vinto il primo premio dell’hackathon Da Vinci 4.0, sono subito passati al sodo e hanno deciso di inserire la loro esperienza nella tesina per l’esame di maturità. Un’intraprendenza che ci ha stupiti e resi orgogliosi di loro».

 

Articoli in Da Vinci 4.0

Lista articoli