Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Scienza

GLI APPUNTAMENTI

La Settimana mondiale dello spazio fa tappa anche a Brescia


Rubriche
Scienza
4 ott 2020, 06:40
La Terra vista dalla Luna - Foto Nasa

La Terra vista dalla Luna - Foto Nasa

Conto alla rovescia per la Settimana mondiale dello spazio, con eventi convegni, osservazioni astronomiche e conferenze organizzati in tutto il mondo e rigorosamente online a causa della pandemia di Covid-19. Istituita nel 1999 dalle Nazioni Unite, la World Space Week è il più grande appuntamento spaziale organizzato sulla Terra.

La settimana è compresa fra due date simboliche: il 4 ottobre 1957 veniva lanciato il primo satellite artificiale, lo Sputnik, dall'allora Unione Sovietica; il 10 ottobre 1967 veniva firmato il Trattato sull'esplorazione e l'uso pacifico dello spazio. Migliaia gli eventi previsti in oltre 80 Paesi organizzati in gran parte online da agenzie e industrie spaziali, scuole, planetari, musei e associazioni astronomiche.

In tutta Italia sono in programma appuntamenti, dalla «Nasa Space Apps Challenge» in programma a Brescia al «Galassica - Astronomy Festival» organizzato nelle Marche, fra Macerata e Camerino; sempre nelle Marche, a Osimo, si parlerà di «Spazio, Impresa e Donne: tre pilastri per un nuovo Rinascimento». A Siena si parlerà invece dei satelliti, sia delle loro applicazioni più vicina alla vita quotidiana sia del contributo che danno alla ricerca scientifica, dalla ricerca della materia oscura alle ai pianeti esterni al Sistema Solare.

Articoli in Scienza

Lista articoli