Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Scienza

SPAZIO

La Nasa ha dedicato una pietra di Marte ai Rolling Stones


Rubriche
Scienza
23 ago 2019, 10:22
Mick Jagger con gli Stones a Pasadena - Foto Ansa/Ap Chris Pizzello/Invision

Mick Jagger con gli Stones a Pasadena - Foto Ansa/Ap Chris Pizzello/Invision

Una pietra rotolante su Marte ha stimolato la fantasia della Nasa. L'agenzia spaziale americana l'ha vista grazie al suo lander InSight e ha deciso di dedicarla al gruppo rock più noto al mondo: sul pianeta rosso c'è oggi anche la «Rolling Stones Rock», in onore della leggendaria band che ha festeggiato il riconoscimento ieri sera durante un concerto a Pasadena, in California. 

L'annuncio è stato dato dall'attore Robert Downey Jr., protagonista dei film blockbuster della Marvel Iron Man, sul palco dello stadio Rose Bowl, poco distante dal Jet Propulsion Laboratory della Nasa che controlla InSight. E Mick Jagger tra una canzone e l'altra ha commentato: «La Nasa ci ha dato qualcosa che avevamo sempre sognato, una pietra su Marte tutta nostra. Non ci posso credere». E poi: «Voglio portarla qui e metterla sulla mensola del nostro camino».

 

 

Articoli in Scienza

Lista articoli