Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Libri

LETTURA

Roald Dahl e Iban Barrenetxea insieme per «L'assaggio»


Passioni
Libri
12 feb 2020, 06:32
«L'assaggio» di Roald Dahl, la copertina di Iban Barrenetxea - © www.giornaledibrescia.it

«L'assaggio» di Roald Dahl, la copertina di Iban Barrenetxea - © www.giornaledibrescia.it

Una bottiglia di vino pregiato, ma niente etichetta, niente annata, niente località di provenienza. La sfida è apparecchiata. In palio c'è una posta da brivido. Esce «L'assaggio», uno dei più avvincenti racconti di Roald Dahl, per la prima volta con le illustrazioni del basco Iban Barrenetxea, pubblicato da Donzelli nella traduzione di Bianca Lazzaro.

È la storia, accompagnata dal tratto raffinato e ironico di Barrenetxea, autore e illustratore di oltre una dozzina di album, di un invito a cena con suspence.

A servirla è Dahl, uno dei più amati autori per ragazzi, l'autore di «La fabbrica di cioccolato», che a ogni portata semina indizi. Calici di cristallo, posate e candelabri d'argento, tovaglia di lino bianco e rose gialle fresche di giardino ornano la tavola di un'elegante casa londinese. Ma l'apparenza inganna.

Nel libro, che ha avuto nove edizioni in Spagna, l'oggetto del mistero è una bottiglia di vino pregiato che il padrone di casa sfida l'ospite d'onore a riconoscere affidandosi al suo palato di fine intenditore. Dalla penna di Dahl, morto nel 1990, sono nati personaggi indimenticabili come gli Sporcelli, Matilde, James e la pesca gigante, il Grande Gigante gentile e Willy Wonka della Fabbrica di cioccolato.

Donzelli edizioni, 61 pagine, 16 euro

Articoli in Libri

Lista articoli