Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

Von der Leyen, fino 9 miliardi per nuovi aiuti a Kiev

Agenzia Ansa

Italia ed Estero
18 mag 2022, 13:49
descrizione immagine

BRUXELLES, 18 MAG - "Proponiamo di integrare il significativo aiuto a breve termine fornito finora all'Ucraina con una nuova assistenza macro finanziaria eccezionale, fino a 9 miliardi di euro nel 2022". Lo ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. "Ma dobbiamo anche pensare a un più ampio sforzo di ricostruzione: l'Ue ha la responsabilità e l'interesse strategico di guidare questo sforzo di ricostruzione. I leader dell'Ue ci hanno invitato a riflettere su questo aspetto durante il vertice di Versailles: i principi della ricostruzione dovrebbero combinare investimenti e riforme", ha precisato.

L'Ue propone inoltre "una piattaforma di ricostruzione guidata congiuntamente dall'Ucraina e dalla Commissione Europea e che riunisca gli Stati membri dell'Ue, altri donatori bilaterali o internazionali, istituzioni finanziarie internazionali e altri partner che condividono le stesse idee".

Ha aggiunto la presidente della Commissione Ursula von der Leyen. "L'obiettivo di questa piattaforma sarebbe quello di concordare la direzione di marcia e garantire la massima sinergia di tutti gli sforzi: questi investimenti aiuteranno l'Ucraina a uscire più forte e più resistente dalla devastazione causata dai soldati di Putin".

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli