Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

LE SEGNALAZIONI

S'impennano gli avvistamenti di Ufo: cinque sono a Brescia


Italia ed Estero
11 gen 2019, 06:40
Boom di avvistamenti di Ufo (foto simbolica) - © www.giornaledibrescia.it

Boom di avvistamenti di Ufo (foto simbolica) - © www.giornaledibrescia.it

Sono 184 le segnalazioni di oggetti volanti non identificati pervenute l'anno scorso al Cun, il Centro ufologico nazionale, di cui 5 solo in provincia di Brescia. Attraverso il servizio «Ufoline» sono state raccolte le dettagliate testimonianze dei cittadini, che hanno contribuito alle indagini sugli avvistamenti di Ufo. Nella scheda da compilare, i testimoni oculari hanno dovuto indicare giorno, ora, durata dell'evento e anche eventuali effetti su piante, animali o persone.

Le segnalazioni sono in netto aumento rispetto al 2017, quando furono 114: l'incremento è del 61 per cento (nel 2016 furono 120 e poi 100 e 135 negli anni precedenti). Nel 2018 - secondo i dati elaborati dal Cun e dalla Suf, la Sezione ufologica fiorentina - luglio è il mese che ha visto il picco di segnalazioni con ben 47 casi, il doppio rispetto ad agosto e settembre, che seguono nella classifica, mentre a marzo sono stati solo 2 e ad aprile 3.

La regione con il maggior numero di avvistamenti è la Lombardia con 26 casi, seguita dalla Toscana con 24 e dal Lazio con 22. Fanalino di coda il Molise, con una sola segnalazione. In Emilia Romagna gli avvistamenti sono stati 14, in Puglia e Campania 13, in Piemonte 12, in Veneto 11, in Sicilia 10, in Umbria, Marche e Liguria 6, in Sardegna 5, in Calabria 4, in Friuli Venezia Giulia e Basilicata 3, in Trentino Alto Adige e Abruzzo 2.

La classifica per province è guidata da Roma, con 16 avvistamenti, seguita da Firenze e Milano con 11, Torino 8, Bari, Napoli e Rimini 7, Brescia 5 e poi Latina, Livorno, Savona e Perugia 4. Nell'elenco figurano numerose altre province, ma con numeri inferiori.

 

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli