Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

PREVISIONI

Razzo cinese in caduta, nove regioni del Centro-Sud in allerta


Italia ed Estero
7 mag 2021, 23:01
Il razzo cinese Lunga  marcia 5 B - 
Foto © www.giornaledibrescia.it

Il razzo cinese Lunga marcia 5 B - Foto © www.giornaledibrescia.it

Ci sono «porzioni» di 9 regioni del centro-sud che potrebbero essere interessate dalla caduta di frammenti del razzo spaziale cinese Lunga marcia 5B: Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna. La previsione di rientro sulla terra è fissata per le 2.24 del 9 maggio, con una finestra temporale di incertezza di circa 6 ore.

Le indicazioni arrivano dal Comitato Operativo della Protezione Civile convocato dal capo Dipartimento, Fabrizio Curcio. Il consiglio è di stare al chiuso e non in luoghi aperti dal momento che «è poco probabile che i frammenti causino il crollo di edifici».

È la seconda volta che accade in due anni: il secondo stadio del razzo cinese Lunga Marcia 5B è in caduta incontrollata verso la Terra, come era accaduto nel 2020 al lanciatore dello stesso modello. Le sue orbite, seguite in queste ore in tutto il mondo, permettono di calcolare con un margine di incertezza ancora molto grande il punto del pianeta nel quale questo cilindro da circa 20 tonnellate rientrerà. 

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli