Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

LUTTO

La scienza piange Fernando Aiuti, bandiera per la lotta all'Aids


Italia ed Estero
9 gen 2019, 16:49
Fernando Aiuti - Foto di archivio

Fernando Aiuti - Foto di archivio

È morto stamattina al Policlinico Gemelli l'immunologo Fernando Aiuti. Il professore era ricoverato nel reparto di Medicina Generale per il trattamento di una grave cardiopatia ischemica da cui era da tempo affetto e che lo aveva già costretto ad altri ricoveri e a trattamenti anche invasivi.

«Più recentemente - spiega il Gemelli in una nota - il quadro cardiologico si era aggravato evolvendo verso un franco scompenso cardiaco, in trattamento polifarmacologico. La morte è sopravvenuta per le complicanze immediate di un trauma da caduta dalla rampa delle scale adiacente il reparto di degenza». Aiuti era nato a Urbino l'8 giugno 1935. 

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo sulla morte del'immunologo Aiuti in cui non si esclude l'ipotesi del suicidio

 

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli