Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

IL DRAMMA

Incendio a Notre Dame, gravi i danni e migliaia gli evacuati


Italia ed Estero
15 apr 2019, 21:54

Il tetto è crollato. La guglia anche. Ora si spera che la volta regga e che la cattedrale non collassi. 

L'incendio divampa da prima delle 19 e ora anche il campanile di sinistra è stato intaccato dalle fiamme. L'ipotesi più accreditata è che le fiamme siano partite dal sottotetto della cattedrale in ristrutturazione.

In molti si sono chiesti perchè non si sia scelto di intervenire dall'alto con gli elicotteri. A spiegarlo è la Protezione civile con un Tweet: «Rilasciare acqua da un aereo su questo tipo di edificio potrebbe causare il crollo dell'intera struttura». 

Intanto le autorità di Parigi hanno deciso di evacuare i circa mille residenti dell'Ile de la Cité, l'isola sulla Senna dove sorge Notre-Dame devastata da un incendio, e ha messo a disposizione uno spazio in un altro quartiere per coloro che non hanno altre soluzioni per passare la notte. Lo riferiscono i media francesi.

Le opere d'arte sono state salvate e il tesoro della cattedrale portato in un luogo sicuro.

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli