Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

LA SCOMPARSA

È morto Mubarak, ex presidente egiziano: aveva 91 anni


Italia ed Estero
25 feb 2020, 13:56

È morto l'ex presidente egiziano Hosni Mubarak, aveva 91 anni. La famiglia ha confermato la morte, dopo la notizia diffusa da alcuni media locali. Il mese scorso era stato sottoposto a un intervento chirurgico e si trovava da quel momento in terapia intensiva, in un ospedale militare al Cairo.

Mubarak è morto oggi all'ospedale militare Galaa al Cairo, ha reso noto il cognato, il generale Mounir Thabet, spiegando che era presente tutta la famiglia. E che la presidenza egiziana si incaricherà di organizzare i funerali.

Mubarak è stato uno dei simboli del potere autoritario in Nord Africa che portò all'inizio della Primavera araba. In Egitto la rivolta di massa lo costrinse a farsi da parte nel 2011, dopo 30 anni al potere. In seguito fu arrestato e trascorse alcuni anni in carcere con varie accuse: corruzione, appropriazione indebita, e per aver represso la protesta in modo violento. Nel 2017 fu assolto dalla maggior parte delle accuse e liberato. Era malato da tempo.

Tra i primi ad esprimere il proprio cordoglio, è stato il premier israeliano Benyamin Netanyahu. «A nome dei cittadini di Israele esprimo dolore profondo per la scomparsa del mio amico personale Hosni Mubarak. Estendo le condoglianze - ha aggiunto - al presidente Abdel Fattah al Sissi e alla famiglia Mubarak».

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli