Italia e Estero

Violenza sessuale in un parco a Bologna, arrestato 25enne

AA

BOLOGNA, 14 MAG - I carabinieri, a Bologna, hanno arrestato un 25enne di origine tunisina per violenza sessuale e tentata rapina nei confronti di una donna quarantenne. Sabato sera, al parco della Montagnola, secondo quanto riferito da un residente, che ha chiamato la centrale operativa del 112, e dal racconto fornito dalla stessa vittima, il giovane, senza fissa dimora e irregolare in Italia, ha prima avvicinato la donna, seduta su una scalinata, proponendole trenta euro in cambio di un rapporto. Lei, secondo quanto accertato dai carabinieri, ha accettato e al termine il 25enne l'ha bloccata con forza e ha abusato di lei. La quarantenne ha cercato di difendersi, urlando per chiedere aiuto, il 25enne ha tentato di derubarla, ma sono intervenuti i militari che l'hanno fermato. Mentre la vittima è stata accompagnata, per accertamenti, all'ospedale Maggiore, i carabinieri, come disposto dalla Procura dopo l'attivazione del codice rosso, hanno arrestato il 25enne, disoccupato e identificato per la prima volta in Italia all'hotspot di Porto Empedocle nel settembre dello scorso anno, e lo hanno portato in carcere.

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia

Argomenti