Italia e Estero

Scoperta banda dei Rolex, tre arrestati, due in fuga

Operazione della Squadra mobile di Trieste
AA

TRIESTE, 26 MAG - E' stata catturata parte della banda dei Rolex: tre componenti sono stati arrestati, altri due sono cercati dalla Squadra mobile della questura di Trieste, responsabile tra dicembre 2021 e i primi mesi del 2023 di almeno sei rapine.

Si tratta di due cittadini italiani - una donna residente a Trieste, l'altro in Svizzera - uno svizzero, residente a Udine, e due giovani di nazionalità albanese. I primi tre sono stati arrestati e condotti in carcere a Trieste, sono latitanti i due cittadini albanesi. Il cittadino svizzero è stato arrestato, grazie alla collaborazione dell'Interpol di Berna, nella cittadina di Oberkulm, a una sessantina di chilometri ad ovest di Zurigo. Poi le autorità elvetiche lo hanno consegnato alla polizia italiana.

Alcuni componenti avevano il compito di individuare i possessori di Rolex, poi intervenivano anche gli altri, con passamontagna e pistole.

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia

Argomenti