Italia e Estero

Processo Grillo Jr: psichiatra, 'la ragazza era non partecipe'

aula tribunale Tempio
aula tribunale Tempio
AA

TEMPIO PAUSANIA, 13 GIU - Verrà proiettato nuovamente in aula - il processo è porte chiuse - il video della presunta violenza sessuale di gruppo ai danni della studentessa italo norvegese, girato la notte tra il 16 e il 17 luglio del 2019 nella villetta a schiera a Porto Cervo di proprietà della famiglia Grillo. A chiederlo sono stati gli avvocati della difesa dei quattro imputati, Ciro Grillo, Francesco Corsiglia, Vittorio Lauria ed Edoardo Capitta, a seguito della relazione della consulente di parte civile, Marina Loi. La psichiatra ha sostenuto in aula che la ragazza, all'epoca dei fatti 19enne, durante il presunto stupro fosse "passiva", non era partecipe del rapporto.

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia