Italia e Estero

Molinari(Lega),non è negativo se Orban tratta su pace in Ucraina

epa11470731 Hungary’s Prime Minister Viktor Orban (R) during the welcome ceremony for NATO’s 2024 annual meeting in Washington, DC, USA, 10 July 2024. The 75th Anniversary NATO Summit is taking place in Washington, DC, from 09 to 11 July 2024 and NATO members are using the gathering as an opportunity to project their ongoing support for Ukraine as the country continues to fend off Russian aggression. EPA/TING SHEN / POOL
epa11470731 Hungary’s Prime Minister Viktor Orban (R) during the welcome ceremony for NATO’s 2024 annual meeting in Washington, DC, USA, 10 July 2024. The 75th Anniversary NATO Summit is taking place in Washington, DC, from 09 to 11 July 2024 and NATO members are using the gathering as an opportunity to project their ongoing support for Ukraine as the country continues to fend off Russian aggression. EPA/TING SHEN / POOL
AA

ROMA, 11 LUG - "La pace si può fare solo grazie all'aiuto militare occidentale. Qualcuno che provi a fare una trattativa deve esserci. Se (Orbàn ndr) ci prova non la vedo come una cosa negativa". Lo ha detto il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari ad Agorà Estate su Rai Tre. "Salvini - ha poi precisato - non ha mai detto 'non mandiamo più le armi'. Salvini ha detto che è chiaro che se si continua solo la linea militare la guerra non finirà mai. Ma questo non vuol dire non mandare più le armi a Kiev. Io ricordo che la Lega ha votato tutti i provvedimenti in Aula sia con il governo Draghi, sia con il governo Meloni di sostegno all'Ucraina", ha concluso.

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia

Argomenti