Italia e Estero

La Procura di Trieste apre un fascicolo per la pistola ritrovata

Foto: Alice Fumis - Veduta del tribunale di Trieste
Foto: Alice Fumis - Veduta del tribunale di Trieste
AA

TRIESTE, 10 LUG - La Procura di Trieste ha aperto un fascicolo contro ignoti in merito al ritrovamento della pistola in un trolley abbandonato al bar della stazione di Trieste la vigilia dell'arrivo di Papa Francesco. Il reato ascritto al momento, a quanto si apprende da fonti inquirenti, è porto abusivo di armi. Continuano intanto le indagini, con il supporto dell'intelligence e dell'Antiterrorismo, per accertare se in qualche modo il ritrovamento di sabato pomeriggio possa essere collegato con la visita del Pontefice nel capoluogo giuliano. Una correlazione, per ora, tutta da dimostrare.

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia

Argomenti