Italia e Estero

Blitz a Roma, arrestati anche figli ex boss Magliana e Senese

AA

ROMA, 09 LUG - Il figlio dell'ex storico esponente della banda della Magliana, Enrico Nicoletti, e il figlio di Michele Senese, ritenuto il capo della camorra a Roma. Ci sono anche loro due, Antonio Nicoletti e Vincenzo Senese, nella maxi operazione della Dia e dalla Dda di Roma, che ha portato a 18 misure cautelari e al sequestro di 131 milioni di euro. Misura cautelare anche per il produttore cinematografico Daniele Muscariello e il manager musicale Angelo Calculli. Arrestati anche Roberto Macori e Salvatore D'Amico. Nell'indagine, coordinata dall' aggiunto Ilaria Calò, sono stati raccolti elementi indiziari sull'esistenza di due distinte organizzazioni criminali che "riciclavano ingenti profitti, infiltrando progressivamente attività imprenditoriali in apparenza legali operanti in molteplici campi" come "la cinematografia, l'edilizia, la logistica, il commercio di autovetture e di idrocarburi", spiega una nota della Procura di Roma.

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia

Argomenti