Al femminile

Un biglietto d’auguri alla prima sposa

Augusta Amolini
Negli archivi parrocchiali i nomi e i cognomi degli ex coniugi restano lì, immarcescibili
Sposa e sposo - © www.giornaledibrescia.it
Sposa e sposo - © www.giornaledibrescia.it

Non è detto che sia proprio il primo amore quello che non si scorda mai. Durante il corso della vita, di emozioni che agitano il cuore se ne provano più di una. Negli schedari della memoria c’è traccia di tutto, anche chi ha affrontato un divorzio ci trova le immagini felici di momenti che non esistono più. Ci sono però dei luoghi in cui i matrimoni rotti durano per sempre, dove continuano anche dopo il consolidamento di nuove situazioni sentimentali, anche quando si crede di averli definitivame

Registrati gratuitamente
Questo è un articolo GDB+. Accedi o registrati per continuare a leggerlo. È facile e veloce.