Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

L'OPERAZIONE

Talent Garden, i fondatori riacquistano il 9% del capitale


Economia
12 ott 2018, 18:34
descrizione immagine

Tag torna a casa. Così almeno per una quota pari al 9% circa del totale azionario. Di fatto: Heroes srl, la capogruppo di Talent Garden controllata dal management, riacquista il 9% della piattaforma per i talenti digitali da Digital Magics per 3,6 milioni di euro.

Per l'incubatore digitale, quotato su Aim, significa una plusvalenza di circa 3,2 milioni, pari a 9 volte il costo del capitale passato di mano (20.330 azioni ordinarie di Talent Garden Spa). 

Lo si legge in una nota in cui viene indicato che, a seguito dell'operazione, a Digital Magics - azionista di Tag dal 2014 - resta una quota del 10% circa di Talent Garden, che nel 2017 ha realizzato ricavi consolidati per 8,9 milioni, pari ad oltre il doppio dell'esercizio precedente, con margine operativo positivo.

Fondata a Brescia nel 2011, Talent Garden è la piattaforma per i talenti digitali attiva in 8 Paesi europei, nei cui campus operano oltre 3.500 «talenti».

Articoli in Economia

Lista articoli