Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

LAVORO

Per trovare fondi europei la Provincia ricerca esperti


Economia
3 dic 2019, 08:11
Europa (immagine simbolica) - © www.giornaledibrescia.it

Europa (immagine simbolica) - © www.giornaledibrescia.it

Trovare fondi europei è un’opportunità strategica per la crescita economica del nostro territorio. La Provincia di Brescia si sta muovendo in questa direzione e ha bisogno di formatori in euro-progettazione e «Seav coach». Per trovarli sta allestendo una gara formando due liste di professionisti a cui saranno dati incarichi di lavoro. Il progetto si chiama «Lombardia Europa 2020, progettazione e start up di Servizi d’area vasta Europa (Seav) nei contesti lombardi per essere competitivi in Europa». Prevede l’attivazione di 12 «Seav», uno per ogni provincia lombarda, attraverso cui diffondere competenze europee sul territorio.

Il formatore in euro–progettazione è un esperto capace di gestire processi formativi utili ad accrescere le competenze del personale degli enti locali nella elaborazione di proposte progettuali per reperire fondi europei. Il «Seav coach» invece è un esperto con conoscenza nella gestione degli Uffici Europa, quelli che progettano. Il formatore ideale deve avere cinque anni di esperienza in euro progettazione, il «coach» cinque anni nella gestione degli Uffici Europa. In entrambi i casi serve essere laureati.

Le domande di iscrizione alla selezione vanno trasmesse alla Provincia entro il 31 dicembre, con e-mail certificata a innovazione@pec.provincia.bs.it, o in raccomandata al settore innovazione e turismo di via Milano 13 a Brescia. Il bando completo si trova sul sito internet della Provincia.

Articoli in Economia

Lista articoli