Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

START UP

In aeroporto con l'autista al prezzo (quasi) del bus


Economia
9 gen 2017, 10:06
descrizione immagine

Cinquantamila utenti in un anno grazie alle tariffe fortemente competitive. Decisamente un bel traguardo per GoOpti, società attiva nella prenotazione di transfer da e per gli aeroporti che, a 12 mesi dal lancio in Italia del nuovo servizio on line ha raggiunto i 50.000 utenti che hanno effettuato una prenotazione sul sito goopti.com.

Numeri importanti per una nuova start up con sede italiana a Verona ma per la quale Brescia e la sua provincia rappresentano un territorio particolarmente importante. Alla luce della composizione della popolazione e dell'esigenza di spostarsi per raggiungere gli aeroporti di Verona, di Orio al Serio ma anche Linate e Malpensa il nostro territorio è infatti un asset strategico per la piattaforma che consente di usufruire di un servizio di transfer a costi vantaggiosi e competitivi.

Il prezzo del trasferimento dipende dal percorso scelto, dall'orario desiderato di prelievo/rilascio, dal numero di passeggeri, dalla domanda, dalla data di prenotazione. Sostanzialmente accettando di allungare il proprio itinerario o di attendere un altro viaggiatore si ottengono sconti significativi.

 
GoOpti offre un'ottima opportunità anche per il business a livello locale coinvolgendo coloro che erogano proprio il servizio di noleggio con conducente: chi già effettua questo servizio ed è dotato di regolare licenza può acquisire una nuova clientela che altrimenti non raggiungerebbe. Il risultato è un'ottimizzazione dell'utilizzo sia dei propri mezzi che dei transfer con la garanzia di usufruire di una clientela in entrambi i viaggi di andata e ritorno. 

Articoli in Economia

Lista articoli