Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

COMMERCIO

Il centro commerciale Freccia Rossa è in crisi


Economia
31 ott 2018, 07:00
Uno dei numerosi negozi chiusi del centro commerciale Freccia Rossa - Foto © www.giornaledibrescia.it

Uno dei numerosi negozi chiusi del centro commerciale Freccia Rossa - Foto © www.giornaledibrescia.it

La crisi arriva nel decimo anniversario, ma il malessere del Freccia Rossa ha radici più profonde. Il centro commerciale da qualche anno registra performance negative, diventate insostenibili nell’ultimo biennio dopo la chiusura di una trentina di negozi, a cui si aggiungono le recenti disdette arrivate dalle insegne Zara e H&M con effetto dal prossimo anno.

Ora il colpo di scena: Freccia Rossa Shopping Centre srl, la società che ha sede a Milano e che gestisce l’omonimo centro commerciale, ha depositato in Tribunale a Milano la domanda per l’ammissione al concordato preventivo

Il centro commerciale ha chiuso l’esercizio 2016 con una perdita di 7,4 milioni di euro; diventati 27,8 milioni nel bilancio chiuso al 31 dicembre 2017. A pesare è il debito verso le banche che al momento è di 80,9 milioni di euro. 

 

Leggi l'articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, scaricabile qui in formato digitale.

 

 

 

 

Articoli in Economia

Lista articoli