Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

INNOVAZIONE

I mestieri del futuro, dal compcierge al broadband architect


Economia
30 giu 2020, 08:19
Alla scoperta dei mestieri del futuro

Alla scoperta dei mestieri del futuro

Non soltanto alta innovazione. I mestieri del futuro - quelli che riguardano già da oggi le nuovissime generazioni che nei prossimi 10 o 20 anni saranno alle prese col mercato del lavoro - passano oggi da una sorta di separazione delle competenze, che saranno o molto basse o molto alte.

L’imprinting arriva dagli Usa, che stanno già trasformando il proprio modello di welfare: perciò nei prossimi anni l’Italia e l’Europa in generale potrebbero seguire il trend. Ma di cosa stiamo parlando?

Tra i lavori oggi in forte crescita - perché molto richiesti - ci sono gli autisti, i giardinieri, i riparatori di biciclette, gli idraulici. Mestieri oggi spesso ancora snobbati dai più e per questo particolarmente cercati dagli utenti. Ma tra i lavori tradizionali adattati al terzo millennio ci sarà posto anche per evoluzioni più avanzate: per esempio, il «compcierge», cioè il portiere d’albergo addestrato per guasti a computer e informatica, o il «broadband architect», un elettricista del futuro capace di organizzare i contenuti interattivi di internet sulle tv in casa.

Non è fantascienza, ma uno sguardo - seppur parziale - verso il futuro. Un futuro che sarà strettamente legato alla cura alla persona, settore atteso come uno dei due volani occupazionali da qui a 20 anni. Non solo per l’invecchiamento della popolazione (fattore comune a tutti i paesi industrializzati, con un’aspettativa media di vita che sfiorerà gli 85 anni nel 2040), nell’ambito dei servizi sociali, per esempio, si svilupperanno gli «home carer», ovvero chi assisterà i più anziani a casa e i «terapisti sperimentali», che proporranno trattamenti alternativi ai pazienti.

Molti sociologi credono che sia questo 2020 l’anno di svolta tra il vecchio e il nuovo nel mondo del lavoro. Complice la crisi socio-economica che a partire dall’autunno esploderà in molte aree del mondo, la società sarà costretta a reinventarsi e potrebbero cambiare molte abitudini, domande, offerte. E dunque anche i mestieri, già da alcuni anni in un profondo processo di cambiamento. Per questo motivo nelle prossime settimane GdB Lavoro vuole monitorare i mutamenti in corso nel mondo del lavoro anche nel Bresciano.

Articoli in Economia

Lista articoli