Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

«Dolce far niente», nelle Marche un B&B bresciano


Economia
31 mar 2012, 09:13
descrizione immagine

«Dolce far niente» non è solo una filosofia ma anche il nome di una country house che invita al massimo relax. Il casolare del 1899 a Montecorsaro, nelle Marche, in cui sorge il bed&breakfast, ha trovato nuova vita grazie all'intervento di due bresciani, Fiorenzo Fogliarini e Daniela Della Gaburra, marito e moglie gussaghesi che hanno deciso di portare un pizzico di Franciacorta nei territori del centro Italia.

Il loro progetto ha preso il via circa un anno e mezzo fa, con i primi piani di ristrutturazione del casolare, piccolo gioiello dell'architettura locale rimasto abbandonato per sessant'anni, con annesso terreno di sette ettari. La struttura può ospitare 19 persone: «L'ospite del Dolce Far Niente è come un ospite a casa nostra», dice Daniela. Un nuovo tipo di turismo di «condivisione»: lei cucina per tutti, alternando piatti tipici bresciani e marchigiani, e si mangia insieme, magari sorseggiando un bollicine della Franciacorta. Non è raro che dopo cena ci si ritrovi a chiacchierare davanti al camino oppure in piscina. 

Articoli in Economia

Lista articoli