Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

IL BANDO

Dall'Unione Europea opportunità per trovare occupazione


Economia
11 giu 2019, 06:20
Unione Europea - © www.giornaledibrescia.it

Unione Europea - © www.giornaledibrescia.it

Con l’Unione Europea trovare un lavoro internazionale è diventato più facile. L’istituzione pubblica spesso nuovi bandi per assumere varie figure professionali in differenti città. In questo momento sono attivi bandi per lavorare in Belgio, Lussemburgo, Spagna, Irlanda, Francia, Estonia e Paesi Bassi. Della selezione si occupa Epso, l’ufficio europeo per il personale.

Le opportunità sono rivolte a laureati e diplomati. È sempre richiesta la conoscenza di due lingue dell’Ue, tra cui anche l’Italiano. I concorsi aperti per funzionari permanenti riguardano un direttore alla Commissione europea di Bruxelles, con scadenza il 14 giugno; un consigliere principale alla Commissione europea di Bruxelles, con scadenza il 14 giugno; e amministratori laureati alle istituzioni Ue di Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo, con scadenza il 25 giugno.

I concorsi per agenti temporanei sono per un presidente di commissione ricorso all’Euipo di Alicante (Spagna), con scadenza il 14 giugno; un addetto ai sistemi di gestione delle risorse umane per Eurofound di Dublino (Irlanda), con scadenza il 14 giugno; un vice direttore esecutivo per Eu Lisa a Tallinn (Estonia), con scadenza il 17 giugno; un direttore esecutivo a Impresa comune europea di Lussemburgo per il calcolo ad alte prestazioni, con scadenza il 19 giugno; un direttore esecutivo per Ema di Amsterdam, con scadenza il 20 giugno; vari amministratori a Era di Valenciennes (Francia), con scadenza il 25 giugno; un esperto all’Eba di Parigi, con scadenza il 27 giugno; un capo contabile al Ctd di Lussemburgo, con scadenza il 28 giugno. Le domande si presentano su epso.europa.eu/job-opportunities_it.

Articoli in Economia

Lista articoli