Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA PARTNERSHIP

Alleanza tra Brescia e Bergamo sulla Cybersecurity per le imprese


Economia
10 giu 2021, 14:35
Cybersecurity, priorità per le aziende

Cybersecurity, priorità per le aziende

La bresciana ITCore e la bergamasca Telmotor insieme per la digitalizzazione e la cybersecurity nel mondo industriale. L'accordo sigla la nascita di un percorso di alleanza e partnership tra le due spa lombarde.

Obiettivo: dare vita ad una realtà innovativa, prima in Italia, che coniuga esperienze e competenze nel campo dell'automazione industriale, building automation, infrastrutture, rete dati, IT e cybersecurity, capace di offrire servizi integrati per la digitalizzazione e la sicurezza dei sistemi nell'Operational Technology.
Reati informatici.

Del resto, che la crescita del digitale sia accompagnata da un esponenziale aumento di attacchi informatici ad aziende e cittadini è cosa nota: nel 2020, in Italia, i reati informatici sono cresciuti del 33% e gli attacchi cibernetici a infrastrutture critiche sono più che raddoppiati. E non è tutto.

L'ultimo rapporto Clusit, l'associazione italiana per la Sicurezza Informatica, osserva che nel 2020 gli attacchi rilevati e andati a buon fine hanno avuto nel 56% dei casi un impatto «alto» e «critico» e solo nel 44% di gravità «media».

Solo nel 2020 il crimine informatico è costato all'Italia 7 miliardi di euro, una cifra imponente ma ampiamente per difetto, perché la maggior parte degli attacchi non viene rilevata o dichiarata.

Ecco allora che la tutela e la sicurezza dei sistemi informatici e della manifattura 4.0 rivestiranno un ruolo strategico nei prossimi anni, a maggior ragione alla luce dell'esponenziale aumento di sforzi e investimenti su digitalizzazione e innovazione.

«L'evoluzione digitale è un passo fondamentale per la capacità di competere e di crescere delle aziende italiane», dice Paolo Sottocornola, consigliere delegato di Telmotor che evidenzia come l'evoluzione abbia però bisogno di «strutture hardware e software adeguate per garantire la qualità e la gestione dei dati in sicurezza».

«In questo momento il mercato ha bisogno di protagonisti in grado di interpretare correttamente le necessità dell'automazione industriale e dell'Information Technology», gli fa eco l'amministratore unico di ITCore, Douglas Sivieri, per il quale «si tratta di coniugare entrambi i verbi, correlandoli».

ITCore, pure solution partner di Siemens e con esperienza trentennale nelle infrastrutture ICT, ha sviluppato competenze specifiche nel trasporto e sicurezza del protocollo IP, con l'Operational Technology che è divenuto il secondo ambito d'azione per la fornitura di servizi legati alla connettività. In pratica, due realtà simili e complementari, che per il momento "pur restando indipendenti - conclude Sivieri - daranno vita a una formula inedita e metteranno a fattor comune tutte le loro competenze». 

Telmotor, nata come distributore di materiale elettrico, Solution Partner di Siemens, ha cavalcato e anticipato i tempi, con una forte spinta all'integrazione di soluzioni tecnologiche e digitali complesse. In primis, soluzioni per proteggere le reti da intrusioni dall'esterno. 

Articoli in Economia

Lista articoli